Crea sito

Dolcetti Ragnetti Halloween

Tanti dolcetti buoni per Halloween, ecco dei spaventosi ragnetti golosi da preparare e decorare con i vostri bambini.

Sponsorizzato da sale e pepe

dolcetti per Halloween
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 12 persone

Ingredienti

  • 12 biscotti (tipo Togo)
  • 180 g farina
  • 150 g Cioccolato bianco
  • 200 ml panna fresca
  • 3 liquirizia a stringhe
  • q.b. Bicarbonato
  • 3 uova
  • 180 g burro
  • 125 g Zucchero
  • 1 bustina Vanillina

Preparazione

  1. dolcetti per Halloween

    Scalda il forno a 200°, mescola alla farina un cucchiaino colmo di bicarbonato. Metti il burro ridotto a pezzetti in una ciotola, unisci lo zucchero e la vaniglina e lavora con un cucchiaio di legno: dovrai ottenere una  crema soffice. Incorpora le uova (uno alla volta) e completa con la farina fatta scendere da un setaccio. Mescola bene fino a ottenere un impasto omogeneo.

    Prendi tutto il composto e trasferiscilo, a cucchiaiate, in 12 pirottini di carta del diametro di circa 5 cm. Appoggia i pirottini su una placca da forno, infornali e falli cuocere per circa 35 minuti.

    Monta la panna ben fredda e rimettila in frigorifero. Raccogli il cioccolato a pezzetti in una casseruolina e fallo fondere a bagnomaria; lascialo intiepidire, poi versalo sulla panna montata mescolando dal basso verso l’alto, fino a ottenere una glassa consistente. Mettila ancora in frigorifero a rassodare.

    A cottura ultimata sforna i dolcetti di Halloween, appoggiali su una gratella da pasticceria e lasciali raffreddare. Quando la glassa preparata sarà piuttosto compatta spalmala sulla superficie dei dolcetti.

    Prendi poi la liquirizia e tagliala a pezzettini lunghi 5-6 cm, per dare a questi piccoli dolci l’aspetto di ragnetti sistema al centro di ciascuno un biscotto di cioccolato, le striscette di liquirizia così da creare le zampine e due confetti di cioccolato per simulare gli occhietti.

     

Note

Dolcetti Ragnetti Halloween ultima modifica: 2018-10-08T09:08:05+00:00 da lericettedeisogni

Leggi Anche :

  • No Related Posts