Crea sito

RICETTE CARNE -Coniglio con polenta e funghi

Coniglio con polenta e funghi

Coniglio con polenta e funghi

Ingredienti

Un coniglio da un chilo

Una cipolla

Una carota

Cinquecento grammi di funghi chiodini

Mezzo chilo di farina di mais

Un ramo di rosmarino

Olio extravergine d’oliva

Sale

Pepe 

Mezzo chilo di farina classica

Preparazione

Come prima cosa, dovete lavare prima le varie verdure e successivamente tagliarle in maniera fine. Successivamente, utilizzando un coltellaccio, dovete tagliare il coniglio a pezzi di media grandezza: contemporaneamente, dovete versare in un piatto la farina classica. 

Ponete i pezzi di coniglio nella farina e cercate di eliminare quella in eccesso, e mettete a riscaldare in una pentola abbastanza grande l’olio d’oliva: quando questo è abbastanza caldo, aggiungetevi anche il coniglio e le varie verdure, e mescolate il tutto, affinché il coniglio soffrigga in maniera uniforme. 

Contemporaneamente, dovete pulire i funghi e tagliarli a fettine sottili: questi dovranno essere aggiunti al coniglio quando questo arriva a metà cottura. Oltre ai funghi, aggiungete anche una piccola quantità di vino rosso, lasciandola evaporare, in maniera tale che il sapore del coniglio sia migliore. 

Aggiungete anche il sale ed il pepe, e cuocete per altri dieci minuti: una volta che il coniglio è cotto, dovete lasciarlo riposare, spegnendo il fornello e lasciandolo nella pentola. Preparate la polenta: dovete far bollire acqua e sale e, quando questa appunto bolle, versare la farina di mais nella pentola d’acqua calda, e qualora lo vogliate, anche un filo d’olio. 

Mescolate la polenta per dieci minuti, tempo della cottura, e successivamente versatela in un recipiente abbastanza capiente: su di essa poi dovrà essere versato il coniglio precedentemente cotto. 

Leggi Anche :