Crea sito

RICETTE CONTORNI -Fichi con prosciutto e formaggio fresco

Fichi con prosciutto e formaggio fresco

Fichi con prosciutto e formaggio fresco

 

Ingredienti:

8 fichi freschi ben sodi

100 grammi di formaggio fresco caprino

200 grammi di prosciutto crudo

Olio extravergine

qualche fogliolina di menta fresca

Il succo di un limone intero

Sale e pepe quanto basta

Eventuale insalata verde come guarnizione

 

Preparazione

Prendete i fichi, lavateli accuratamente e incidete il frutto in quattro parti, come per formare degli spicchi. Con un coltello a punta, come quelli per sfilettare il pesce, togliete la polpa e raccoglietela in un recipiente.

Aggiungete alla polpa appena tolta il formaggio caprino e un trito di foglioline di menta. Aggiungete il succo del limone e amalgamate bene il composto, sino ad ottenere un impasto omogeneo e compatto. Spolverate con pepe a seconda dei gusti e salate quanto basta.

Prendete la buccia dei fichi e cominciate a farcirla iniziando con il composto di formaggio e polpa facendo così il primo strato. Successivamente aggiungete una fetta di prosciutto crudo tagliato molto sottile. Procedete così sino a che non avrete completamente riempito la buccia e passate agli altri fichi.

Terminate con un filo d’olio e aggiustate salando e pepando a piacimento. Adagiate su un letto di insalata verde piegando la buccia in modo che sembri un fiore e servite subito dopo la preparazione.

Il piatto, delicato e leggero, è un ottimo antipasto che non appesantisce e prepara a qualsiasi tipo di pietanza venga servita dopo. Accompagnato a verdura saltata in padella o fritta con pastella è l’ideale come piatto d’entrata per accompagnare primi a base di sughi di carne.

Il vino da abbinare è un rosato dal gusto fresco e profumato, giovane e di media corposità come un Alto Adige Lagrein Kretzer, capace di esaltare i sapori delle carni saporite come quella del prosciutto, senza coprire il gusto delicato del fico e del formaggio caprino.

RICETTE CONTORNI -Fichi con prosciutto e formaggio fresco ultima modifica: 2015-08-18T17:43:14+00:00 da lericettedeisogni

Leggi Anche :