Crea sito

RICETTE CONTORNI -Fritto di carciofi alla romana

Fritto di carciofi alla romana

Fritto di carciofi alla romana

Ingredienti

12 carciofi
1 manciata di prezzemolo
1 pizzico di sale
prezzemolo e aglio
2 uova
60 ml d’olio d’oliva
Preparazione:

Per pulire i carciofi: Eliminate le foglie esteriori del carciofo. Con l’aiuto di un coltello togliete tutte le foglie e lasciate soltanto il cuore. Tagliate anche i gambi e li eliminate. Sezionate la base del cuore di carciofo per eliminare il resto delle foglie e tagliate le punte di quelle che restano. Con un coltello o un cucchiaino eliminate la barba all’interno del cuore.

Sminuzzate alcuni gambi di prezzemolo e collocateli in un recipiente con acqua. Immergete tutti i carciofi nell’acqua con il prezzemolo tagliato. Siccome quest’erba aromatica contiene molta vitamina A, bloccherà il processo di ossidazione dei carciofi.
Mettete a scaldare una pentola con acqua, sale e alcuni gambi in più di prezzemolo e sbollentate i le verdure nella stessa acqua. Ritirate dal fuoco e mettete da parte i carciofi nel loro liquido di cottura.
 
In un tegame lasciate cuocere a fuoco molto lento la dose di Prezzemolo e Aglio che apporterà al soffritto un gusto saporito di erbe aromatiche. Una volta sciolta tutta la dose, lasciate raffreddare.
 
Sbattete le uova e aggiungetele alla miscela di sapori. Condite con un pizzico di sale.Colate i carciofi, li asciugate con un foglio di carta assorbente per eliminare l’eccesso d’acqua e li tagliate in quarti. Li passate nella farina e dopo in un preparato a base di uova, aglio e prezzemolo.
 
In una padella scaldate l’olio di oliva e friggete i carciofi fino a che siano belli dorati. Asciugate l’olio in eccesso mettendoli a riposare sopra un foglio di carta assorbente prima di servirli.

RICETTE CONTORNI -Fritto di carciofi alla romana ultima modifica: 2015-03-28T20:18:44+00:00 da lericettedeisogni

Leggi Anche :