Crea sito

RICETTE DOLCI CREME-Coupelle al torroncino

Coupelle al torroncino

coupelle di torroncino

 

Ingredienti:

  • 100 g di burro
  • 3 cucchiai rasi di zucchero a velo
  • 100 g di farina 00
  • 1 bustina di vanillina
  • 3 albumi
  • 1 cucchiaio di cacao in polvere
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per la Crema pasticcera
– 3 rossi d’uovo
– 100 g di zucchero
– 50 g di farina 00 (o maizena)
– 500 ml di latte
– 1 baccello di vaniglia (o 1 busta di vanillina, o una scorzetta di limone)

Ingredienti per la Farcitura
– 100 g di panna montata
– 50 g di torrone
– 50 g di nocciole tostate

 

Preparazione:

Preparazione delle coupelle: mettete il burro in una ciotola e fatelo ammorbidire a bagno maria o nel microonde. Unite lo zucchero a velo e lavorate con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un impasto morbido.

Unite la farina setacciata, il cacao setacciato, la polvere di vanillina e un pizzico di sale. Lavorate l’impasto con un cucchiaio, oppure, se preferite, usate le fruste. Aggiungete gli albumi, uno alla volta, facendoli amalgamare bene.

Stendete un foglio di carta da forno sulla leccarda del forno.

Prendete delle cucchiaiate del composto e stendetelo sulla carta da forno in modo da formare un disco del diametro di circa dieci centimetri e dello spessore di circa un centimetro. Ripetete la stessa operazione con il resto del composto.

Infornate a forno già caldo a 200° e lasciate cuocere per circa 8 minuti. Togliete la leccarda dal forno e velocemente con le mani, uno alla volta, plasmate i dischi di pasta ancora caldi, su un oggetto di forma rotonda (una ciotolina) e con le mani pressate il disco di pasta in modo da ottenere la forma desiderata. Appoggiate delicatamente la forma ottenuta sul piano di lavoro e lasciate che la pasta raffreddi e si indurisca. Proseguite allo stesso modo con gli altri dischi di pasta.

Preparazione per la crema pasticcera: portate il latte ad ebollizione con il baccello di vaniglia aperto nel senso della lunghezza, oppure con la scorzetta di limone lavata e privata della parte bianca. Quando il latte ha raggiunto l’ebollizione, toglietelo dal fuoco e fatelo intiepidire.

Lavorate i rossi d’uovo con lo zucchero fino ad ottenere una bella crema spumosa. Aggiungete un po’ di latte tiepido, continuando ad azionare le fruste. Unite la farina setacciata e continuate ad azionare le fruste in modo che la crema risulti liscia senza grumi. Poco alla volta proseguite con l’aggiunta di latte.

Versate il composto in un tegame considerando che cuocendo, il volume del composto aumenterà. Mettete il tegame sul fuoco a fiamma bassissima (o a bagno maria) e non smettete mai di girare con la frusta o con un cucchiaio di legno. Quando il composto raggiunge il bollore, lasciate cuocere per una decina di minuti continuando a girare.

Correggete la densità della crema aggiungendo un po’ di latte, se necessario. Trascorso il tempo di cottura, togliete il tegame dal fuoco e lasciate raffreddare. Spostate la crema in una ciotola e copritela con un panno umido o con un foglio di carta pellicola per evitare che si formi la crosta sulla superficie della crema.

Frullate grossolanamente le nocciole tostate insieme al torrone.

Poco prima di servire, unite il trito di nocciole e torrone alla crema pasticcera e mescolate. Delicatamente aggiungete la panna montata girando il composto con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto.

Farcite le coupelle con la crema ottenuta e spolverate con del cacao in polvere.


Consigli Accorgimenti Suggerimenti

– Cuocete pochi dischi alla volta in modo da avere il tempo di modellarli mentre la pasta è ancora morbida.

– Se preferite, anziché unire la panna montata al composto di crema pasticcera, potrete decorare le coupelle con dei fiocchi di panna.

– Quando fate la crema pasticcera è molto importante che il latte venga unito tiepido.

– La crema pasticcera la potete fare prima e conservare in frigorifero.

RICETTE DOLCI CREME-Coupelle al torroncino ultima modifica: 2015-02-20T09:57:53+00:00 da lericettedeisogni

Leggi Anche :