Crea sito

RICETTE DOLCI -Sfratti di Pitigliano

Sfratti di Pitigliano

Sfratti di Pitigliano

Ingredienti

Per il ripieno:

300 g di miele

300 g di noci sgusciate

scorza di mezza arancia

scorza di mezzo limone

mezzo bicchierino di anice

3 cucchiai di pangrattato

un cucchiaio di olio extravergine di oliva

un pizzico di noce moscata

un pizzico di cannella

Per la pasta:

300 g di farina 00

60 ml di latte

30 g di burro

2 cucchiai di zucchero

mezzo bicchierino di sambuca

un uovo

un pizzico di sale

 

Preparazione

Bollire il miele per circa 20 minuti a fuoco basso e nel frattempo sminuzzare le noci. Sul finire della cottura del miele, aggiungere le noci sminuzzate, la noce moscata, la cannella, le scorze degli agrumi, l’anice e infine il pangrattato. Mescolare il tutto per alcuni minuti, spegnere il fuoco e lasciar riposare.

Successivamente, con l’aiuto di un cucchiaio, formare 4 porzioni con il ripieno appena preparato e poggiarle su carta da forno, formando, con le mani ben oliate, dei bastoncini della lunghezza di circa 20 centimetri.

Ora passiamo alla preparazione della pasta. Partendo da una fontana di farina, aggiungere al centro l’uovo, il burro fuso, il latte, lo zucchero, il sale e la sambuca, Impastare il tutto e lasciar riposare per circa 45 minuti. Dividere l’impasto in tre parti con un’altezza di circa 3-4 mm. Deporre sulla pasta il ripieno precedentemente preparato e richiudere, cercando di donare al dolce una forma cilindrica.

Ripetere l’operazione per ogni bastoncino e spalmarli con la chiara d’uovo. Mettere in forno gli Sfratti a 180° per 15 minuti e poi a 200° per altri 5 minuti. Successivamente tagliarli a tocchetti e servirli freddi.

RICETTE DOLCI -Sfratti di Pitigliano ultima modifica: 2015-08-03T13:10:46+00:00 da lericettedeisogni

Leggi Anche :