Crea sito

RICETTE DOLCI -Strudel alla ciliegia

Strudel alla ciliegia

Strudel alla ciliegia

Ingredienti

Quattro fogli di pasta sfoglia fillo

50 grammi di burro

100 grammi di mandorle

Una buccia d’arancia

700 grammi di ciliege

50 grammi di pane grattugiato

50 grammi di canna integrale

 

Preparazione:

Iniziate col preparare le mandorle: queste dovranno essere sbucciate e private della pelle, e metà dei sessanta grammi, circa trenta o quaranta, dovranno essere posti in un frullatore e tritate: attenzione, perché dovrete solo tritare le mandorle e non trasformarle in crema. 

Lavate le ciliege, privatele del seme e dividetele a metà: unitele in una ciotola al pane grattugiato, alle mandorle, allo zucchero ed alla buccia d’arancia grattugiata, e mescolate per bene tutti gli ingredienti. Ora dovete far sciogliere il burro, e contemporaneamente stendere un foglio di pasta sfoglia su un piano di lavoro, e spennellare sopra di esso il burro ormai sciolto. 

Sopra il primo foglio, dovete porre il secondo ed aggiungere il burro fuso, e procedere nello stesso modo anche coi restanti due fogli. Ora, al centro della pasta sfoglia dovete versare la farcitura: ricordate di livellare la farcitura ed ovviamente di lasciare almeno tre centimetri di distanza dai bordi e dagli angoli della pasta sfoglia.

Adesso dovete solo chiudere gli angoli della pasta sfoglia su se stessa e dovete arrotolare lo strudel: cercate di dargli la forma classica, ovvero quella a cilindro. Imburrate una teglia da forno abbastanza grande e ponete lo strudel nella teglia: se questo è troppo lungo, lo dovete semplicemente piegare, in maniera tale che possa cuocere in maniera uniforme. Cuocete lo strudel a duecento gradi per circa venti minuti, e sfornatelo non appena diventa scuro. 

RICETTE DOLCI -Strudel alla ciliegia ultima modifica: 2015-09-05T14:42:53+00:00 da lericettedeisogni

Leggi Anche :