Crea sito

RICETTE PESCE -Zarzuela alla catalana

Zarzuela alla catalana

Zarzuela alla catalana

Ingredienti

100 g di farina
400 g di calamari puliti tagliati a rondelle
400 g di coda di rospo pulita e tagliata in 4 fette
400 g di merluzzo pulito e tagliato in 4 fette
400 g di orata pulita e tagliata in 4 fette
4 gamberi grandi
4 cicale grandi
400 g di cozze
400 g di vongole
Q.B. olio d’oliva
1 cipolla
1 carota
1 gambo di sedano
1 confezione di polpa di sugo
prezzemolo e aglio
1 pizzicodi sale
1 pizzico di pepe
1 pizzico di zucchero
1 pizzico di peperoncino dolce
100 ml di vino bianco
100 ml di cognac
1 l di brodo di pesce
2 biscotti secchi tipo marie
1 pizzico di zafferano
20 g di mandorle tostate e pelate
Preparazione:

Pelate le code di gamberi e le cicale. Infarinatele, salate, pepate e friggetele in abbondante olio d’oliva in una padella ampia. Scolate e mettete da parte. Eseguite la stessa operazione con il resto dei pesci e i calamari.

Nella stessa padella (cambiate l’olio solo se si è bruciato), aggiungete le verdure per il soffritto (cipolla, sedano e carote tagliati a pezzetti) e fate andare per qualche minuto. Aggiungete la confezione di polpa e lasciate cuocere fino a che la salsa non si sia ridotta bene. Aggiungete  Prezzemolo e Aglio e fate sciogliere sul fuoco per alcuni istanti, fino a che si sia incorporata bene al tutto. Spolverate con un po’ di peperoncino e girate. Aggiungete un pizzico di sale e un pizzico di zucchero. Togliete la salsa dalla padella.
Collocate nella padella il pesce, i gamberi, le cicale, i calamari, le cozze e le vongole. Bagnate con i due vini e lasciate che l’alcool evapori completamente. Aggiungete il soffritto e il brodo di pesce previamente previamente preparati, fino a coprire completamente il composto. Portate ad ebollizione a fuoco alto, poi abbassate il fuoco e lasciate cuocere per alcuni minuti, fino a che il pesce sia cotto.
 
In un mixer tritate insieme lo zafferano i due biscotti secchi e le mandorle. Allungate il tritato con un po’ di brodo di caldo. Aggiungetelo ai pesci. Se il sugo di cottura è troppo liquido, legatelo con qualche addensante (tipo Maizena). Aggiustate di sale e pepe e servite il piatto ben caldo.
Questo piatto si compone dei migliori prodotti del mare e sarà ancora più buono se li comprate freschi al mercato. Naturalmente potete usare almeno una parte di essi congelati, a scapito di un poco di sapore, ma il risultato sarà ugualmente eccellente e meno gravoso per il portafoglio. Se volete finire in bellezza il pasto a base di zarzuela, servite una fresca mousse di limone, di cui vi consigliamo questa ricetta.

Leggi Anche :