Crea sito

RICETTE SECONDI -Salame all’aceto e cipolla

Salame all’aceto e cipolla

Salame all’aceto e cipolla

Ingredienti

due salami freschi (con stagionatura non superiore a due settimane)

4 cipolle medie

4 cucchiai di aceto

sale

qualche cucchiaio d’olio

Preparazione:

Occorre innanzitutto pelare le cipolle e affettarle molto sottilmente, quindi scaldare l’olio in un largo tegame e unire le cipolle. Soffriggere per qualche minuto a fiamma non troppo vivace perché le cipolle non devono colorirsi, ma solo appassire.

Unire un un paio di pizzichi di sale per far fuoriuscire l’acqua contenuta naturalmente nelle cipolle. Non esagerare con il sale perché il salame a cui andranno accompagnate è già piuttosto saporito. Mettere il coperchio sul tegame, in modo che riescano a stufare.

Tagliare i salami a fette piuttosto spesse, di almeno un centimetro di spessore e quindi, quando le cipolle sono ben stufate, versarle nel tegame. Dopo un paio di minuti rigirare le fette di salame con molta cura per evitare di romperle e quindi aggiungere i quattro cucchiai di aceto. Lasciare evaporare l’aceto e quindi spegnere il fornello e servire.

Il salame con aceto e cipolle va servito con fette di polenta o di pane abbrustolito. La polenta andrebbe preparata la sera precedente per darle modo di raffreddarsi e poterla tagliare a fette. Le fette vanno poi passate sulla griglia per qualche minuto oppure possono essere scaldate in una pentola antiaderente.

 

Leggi Anche :